Emanuela Rolla

Attrice, Regista & Acting Coach

 

Bio

Attrice professionista diplomata nel 1998 alla Scuola di

Recitazione del Teatro Stabile di Genova – Teatro Nazionale.

Regista, performer e acting coach.

Formazione di danza classica con Maria Luisa Capiferri, Emma Landolina; modern jazz con Michel Sebban, danza contemporanea con Francoise Guilbard, flamenco con Mark Aurelio, tango argentino con Osvaldo Roldan, teatro danza con Roberto Pierantoni. Formazione di canto con Paola Pittaluga. Laboratorio sul clown con Vladimir Olshansky.

Perfeziona costantemente la propria formazione attoriale con acting coach di livello internazionale quali Bernard Hiller, Michael Margotta, Susan Batson, Lucilla Miarelli, Lena Lessing, Giles Foreman, Paolo Antonio Simioni.

Ha lavorato in teatri e compagnie di livello nazionale e internazionale come: Piccolo Teatro di Milano, Arena di Verona, Teatro Stabile di Genova, Teatro Carlo Felice, Fura del Bauss.

In teatro ha lavorato con registi di rilievo, tra i più rilevanti: Abbado, Berio, Sanguineti, Serban, Castellani, Mesciulam, Messeri, Sciaccaluga, Lehnhoff, Pizzi, Pagliaro, Ugo DeHana, Lerner, Vick.

Ha fatto parte di cast televisivi in: Camera Caffè, Piloti e varie pubblicità.

Nel cinema ha lavorato con: Franco Giraldi, Gennaro Nunziante, per il cinema con Giovanni Veronesi, Fabrizio Denaro, Federica Barcellona, Davide Bini¸ Antonio Lusci, Scuderi, G. Farina.

Emanuela Rolla è una fucina di idee e di produzioni teatrali indipendenti. Cura diverse regie teatrali per PerformerEspressione Applicata e altre commissioni esterne come Tre sorelle, trilogia su David Mamet e E. Coen, Acqua e sapone, 7 minuti e molto altro.

Nel 2015 Emanuela Rolla riceve la nomina speciale come miglior attrice protagonista per “Grigia presenza” vincitore del Genova Film Festival.

 

Ho avuto l’immensa fortuna di poter studiare con Susan Batson, membro a vita dell’Actor’s Studio e una delle più grandi coach americane viventi e coach di attori come Nicole Kidman e Juliette Binoche. La sua metodologia è la congiunzione del lavoro dei suoi maestri: Herbert Berghof, Uta Hagen, Lee Strasberg, Harold Clurman.”

Emanuela Rolla

Emanuela Rolla è membro di EUACT

EuAct è un gruppo di ricerca teatrale internazionale, ideato a Berlino nel 2009 da Paolo Antonio Simioni, che ha promosso dal 2010 a oggi un’intensa attività di scambi tra l’Italia e l’Ungheria, realizzando tra Roma e Budapest più di 20 seminari nell’arco dei quali oltre 200 attori delle due nazionalità hanno avuto modo di confrontare le proprie lingue e culture, sotto l’ala di una metodologia di valore riconosciuto a livello mondiale.

Il metodo di Paolo Antonio Simioni è un sistema che si fonda sull’approccio estremamente tecnico e scientifico della scuola americana, ma ripulito delle componenti culturali tipiche statunitensi. Eliminando il lavoro sul personale dell’attore e ricollegandosi al più tecnico lavoro sulle “azioni fisiche”, che caratterizzò la fase finale della ricerca di Stanislavskij

Le più recenti partecipazioni pubblicitarie

Telecomunicato SKY “MASTERCHEF 2020” con Giorgio Locatelli, Bruno Barbieri e Antonino Canavacciuolo
Prod Company: AkitaFilm
Director: Matteo Sironi
EP: @paolozaninello
Producer: @carlotta.magnani

 

Telecomunicato Delacre

Director : Chris Belmond

CDP : Movie Magic

 

 

Telecomunicato Corepla “La Cena delle Feste”

Attori: Diego Abatantuono, Elisa Maria Bottiglieri, Dario Maria Dossena, Karin Nimatallah, Emanuela Rolla, Filippo Siano.

BOOKING E RELAZIONI PUBBLICHE

SABRINA LOSCIALE COMUNICAZIONE

Sabrina Losciale |  +39 345 2278523

AGENZIA

UPMANAGEMENT

ROMA | Vanessa Ventura |  +39 340 6497456 MILANO | Marion H. Arras |  +39 320 175 8767

Emanuela Rolla

Attrice, Regista & Acting Coach

 

Bio

Attrice professionista diplomata nel 1998 alla Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova

Teatro Nazionale.

Regista, performer e acting coach.

Formazione di danza classica con Maria Luisa Capiferri, Emma Landolina; modern jazz con Michel Sebban, danza contemporanea con Francoise Guilbard, flamenco con Mark Aurelio, tango argentino con Osvaldo Roldan, teatro danza con Roberto Pierantoni. Formazione di canto con Paola Pittaluga. Laboratorio sul clown con Vladimir Olshansky.

Perfeziona costantemente la propria formazione attoriale con acting coach di livello internazionale quali Bernard Hiller, Michael Margotta, Susan Batson, Lucilla Miarelli, Lena Lessing, Giles Foreman, Paolo Antonio Simioni.

Ha lavorato in teatri e compagnie di livello nazionale e internazionale come: Piccolo Teatro di Milano, Arena di Verona, Teatro Stabile di Genova, Teatro Carlo Felice, Fura del Bauss.

In teatro ha lavorato con registi di rilievo, tra i più rilevanti: Abbado, Berio, Sanguineti, Serban, Castellani, Mesciulam, Messeri, Sciaccaluga, Lehnhoff, Pizzi, Pagliaro, Ugo DeHana, Lerner, Vick.

Ha fatto parte di cast televisivi in: Camera Caffè, Piloti e varie pubblicità.

Nel cinema ha lavorato con: Franco Giraldi, Gennaro Nunziante, per il cinema con Giovanni Veronesi, Fabrizio Denaro, Federica Barcellona, Davide Bini¸ Antonio Lusci, Scuderi, G. Farina.

Emanuela Rolla è una fucina di idee e di produzioni teatrali indipendenti. Cura diverse regie teatrali per PerformerEspressione Applicata e altre commissioni esterne come Tre sorelle, trilogia su David Mamet e E. Coen, Acqua e sapone, 7 minuti e molto altro.

Nel 2015 Emanuela Rolla riceve la nomina speciale come miglior attrice protagonista per “Grigia presenza” vincitore del Genova Film Festival.

 

Ho avuto l’immensa fortuna di poter studiare con Susan Batson, membro a vita dell’Actor’s Studio e una delle più grandi coach americane viventi e coach di attori come Nicole Kidman e Juliette Binoche. La sua metodologia è la congiunzione del lavoro dei suoi maestri: Herbert Berghof, Uta Hagen, Lee Strasberg, Harold Clurman.”

Emanuela Rolla

Emanuela Rolla è membro di EUACT

EuAct è un gruppo di ricerca teatrale internazionale, ideato a Berlino nel 2009 da Paolo Antonio Simioni, che ha promosso dal 2010 a oggi un’intensa attività di scambi tra l’Italia e l’Ungheria, realizzando tra Roma e Budapest più di 20 seminari nell’arco dei quali oltre 200 attori delle due nazionalità hanno avuto modo di confrontare le proprie lingue e culture, sotto l’ala di una metodologia di valore riconosciuto a livello mondiale.

Il metodo di Paolo Antonio Simioni è un sistema che si fonda sull’approccio estremamente tecnico e scientifico della scuola americana, ma ripulito delle componenti culturali tipiche statunitensi. Eliminando il lavoro sul personale dell’attore e ricollegandosi al più tecnico lavoro sulle “azioni fisiche”, che caratterizzò la fase finale della ricerca di Stanislavskij

Le più recenti partecipazioni pubblicitarie

Telecomunicato SKY “MASTERCHEF 2020”  con Giorgio Locatelli, Bruno Barbieri e Antonino Canavacciuolo
Prod Company: AkitaFilm
Director: Matteo Sironi
EP: @paolozaninello
Producer: @carlotta.magnani

 

Telecomunicato Delacre

Director : Chris Belmond

CDP : Movie Magic

Telecomunicato Corepla “La Cena delle Feste”

Attori: Diego Abatantuono, Elisa Maria Bottiglieri, Dario Maria Dossena, Karin Nimatallah, Emanuela Rolla, Filippo Siano.

BOOKING E RELAZIONI PUBBLICHE

SABRINA LOSCIALE COMUNICAZIONE

Sabrina Losciale |  +39 345 2278523

AGENZIA

UPMANAGEMENT

ROMA

Vanessa Ventura |  +39 340 6497456

 

MILANO

Marion H. Arras |  +39 320 175 8767